Pubblicato il

Coppa allo zabaione

Coppa allo zabaione

La coppa allo zabaione si realizza mettendo il vino in casseruola con zucchero, cannella ed acqua in modo che possa sobbollire per una decina di minuti. Toglierete poi la cannella e inserite le mele a spicchi per poi rimuoverle e porle nel forno di 4 coppette e quindi versandovi lo zabaione.

 

Mettete il vino in una casseruola, con la cannella, due cucchiai di zucchero e un bicchiere d’acqua. Ponete il recipiente sul fuoco e lasciate sobbollire il tutto per una decina di minuti.A questo punto, tolta la cannella, gettate nel liquido le pesche, sbucciate e tagliate a spicchi. Fatele bollire per 2 minuti; poi spegnete il fuoco. Quando si saranno intiepidite, dividetele sul fondo di quattro coppette, sgocciolandole.

Step 2Lavorate in un piccolo tegame dal manico lungo i tuorli con lo zucchero rimasto. Ottenuta una crema biancastra e schiumosa, colatevi il liquido vinoso della cottura delle pesche. Ponete il recipiente a bagnomaria e fate addensare il preparato rimestandolo dolcemente, senza mai farlo bollire. Quando sarà denso, versate lo zabaione sulle mele.

Step 3Sistemate sullo zabaione le pesche, sbucciate e affettate a spicchi sottili, disponendole a raggiera: poi colate al centro del giro di pesche una cucchiaiata di panna montata.

Per la ricetta completa clicca su Buonissimo.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *